agriturismo
agriturismi
prima pagina
news ed eventi
agriturismi
sagre e fiere
contatti
pubblicità


:: News ed eventi enogastronomici

20 - 23 OTTOBRE 2005 - ORTELLE (Lecce)
MAIALE IN FIERA

Odore di caldarroste, castagne tenute strette fra le mani, perché riscaldino, ora che ormai il freddo è arrivato. Il fumo della carne di maiale, cucinata in occasione della festa, che si diffonde per le strade. Un bicchiere di vino. Fichi secchi, da conservare per l’inverno, e peperoni, zucchine, melanzane che hanno rubato qualche raggio di sole estivo. La festa di San Vito è anche questo. Sono tradizioni contadine che si rinnovano da tempo immemorabile, è la magia dell’arrivo dell’inverno, che scivola lento e si insinua fra il fumo degli arrosti e la nostalgia dell’estate ormai finita. È il ricordo di un tempo lontano, quando i contadini si ritrovavano ad Ortelle per un grande mercato, e mangiavano carne di maiale, la sera. È una festa che da anni si ripete, conservando la stessa magia, la stessa atmosfera, cogliendo il significato di allora, e coniugandolo al presente. E quest’anno gli organizzatori hanno deciso di affrontare un passo importante, stabilendo la cosiddetta tracciabilità del “Maiale Salentino Or.Vi.” ai fini della “Valorizzazione della carne suina tradizionale di Ortelle”. L’obiettivo è quello “di valorizzare la manifestazione sotto il profilo storico-culturale e delle tradizioni attraverso il ritorno alle vecchie tecniche di allevamento”. L’identificazione delle aziende che hanno contribuito alla formazione di un prodotto alimentare, seguendo tutta la filiera consente, infatti, di monitorare i flussi materiali “dal campo alla tavola”, cioè dal produttore della materia prima al consumatore finale.

:: torna alla pagina delle news ::
:: archivio news ::
© 1999-2005 agriturist.com - tutti i diritti riservati - Web Design Gruppomultimedia.it