agriturismo
agriturismi
prima pagina
news ed eventi
agriturismi
sagre e fiere
contatti
pubblicità


:: News ed eventi enogastronomici
Da Martedì 1 Novembre 2005 a Martedì 28 Febbraio 2006
Dal 1 novembre al 28 febbraio 2006 torna in Friuli
la gustosa manifestazione gastronomica organizzata dalla Confcommercio di Udine.
Dal 1 novembre al 28 febbraio 2006 torna in Friuli
la gustosa manifestazione gastronomica organizzata dalla Confcommercio di Udine

Re incontrastato della cucina friulana, considerato in epoca antica un simbolo di abbondanza, degradato invece durante il Medioevo che ne vide una personificazione del diavolo, il maiale ha riacquistato prestigio in tempi più recenti soltanto da insaccato. Ma sulle tavole dei friulani ha sempre mantenuto un ruolo di primo piano, anche perché di lui nulla andava perduto, dalle parti grasse del ventre che diventavano un saporito condimento chiamto saìn, a lis fricis, ossia le cicciole, piccoli pezzettini rosolati che insaporivano i prodotti semplici della terra, dalle patate al radicchio.

Per rendergli omaggio, la Confcommercio di Udine, ha ideato la rassegna gastronomica Le Tavole del Maiale, giunta quest'anno alla sua terza edizione, che vede riuniti una quindicina tra i più prestigiosi ristoranti del territorio udinese ed alcuni interessanti locali emergenti, uniti da un comune obiettivo: valorizzare e promuovere la ricca tradizione agro-alimentare del Friuli Venezia Giulia, anche al di fuori dei confini regionali.

La rassegna si svolgerà dal 1 novembre 2005 al 28 febbraio 2006 e accompagnerà i buongustai durante i freddi mesi dell'autunno e dell'inverno. I ristoratori si cimenteranno nella preparazione di ghiottonerie culinarie ispirate al maiale. Sulle tavole riccamente imbandite si potranno gustare, oltre ai prelibati prodotti della norcineria regionale che faranno obbligatoriamente d'antipasto (tra questi il dolce prosciutto crudo di San Daniele e quello affumicato di Sauris, i diversi e saporiti salami della Carnia, ossocolli e pancette), il piatto più classico della cucina tradizionale friulana a base di carne di maiale, ovvero il Muset e brovade (cotechino con la brovada, le tradizionali rape inacidite nel mosto) e altre pietanze tipiche regionali (quali Bollito misto di maiale con crauti, senape e cren, Toc in Braide con salsiccia, Purcit al Tazzelenghe, ossia maiale cotto con una marinata in questo robusto vino rosso autoctono friulano), ma anche piatti creativi e fantasiosi ideati dagli chef per l'occasione, come lo Strüdel dei celti con speck e mele, o il Filetto di maialino farcito alla barbabietola con patate schiacciate e salsa all'uva rossa. Per ogni menù degustazione, che comprenderà tre portate più dessert con l'abbinamento di tre calici di diversi vini , i commensali riceveranno in omaggio una tovaglietta in lino all'americana, ricamata con antichi motivi tradizionali.

Inoltre, per rendere omaggio ai successi dell'Udinese, quest'anno partecipante alla UEFA Champions League, i ristoratori si sono accordati per proporre un piatto bianconero uguale per tutti, fatta eccezione per gli ingredienti dei ripieni. La portata avrà i colori sociali dell'Udinese Calcio e i sapori eterogenei e caratteristici di coste e montagne del Friuli Venezia Giulia. Il piatto sarà composto da due ravioli - uno di pasta bianca ripieno di prosciutto San Daniele o erbe e l'altro di pasta scura al nero di seppia ripieno di pesce - su un fondo di crema di verdure e avrà un prezzo fisso di 7 €.

Gli indirizzi dei locali che partecipano all'iniziativa, i menu, le ricette - simbolo di ciascuno sono pubblicati in una piccola e gradevole guida in distribuzione gratuita nei ristoranti aderenti all'iniziativa, che può essere richiesta alla Confcommercio di Udine.

La manifestazione prevede, inoltre, divertenti e succulente serate a tema, con abbinamenti fra cibi, vini autoctoni friulani, racconti e conversazione tenute da ospiti che interverranno a sorpresa.

=====================================
I ristoranti che aderiscono alle Tavole del Maiale sono:
a Udine Alle Volte, Concordia, Hostaria alla Tavernetta e Prosciutteria dall'Ava 33cento;
a Gemona Ai Celti; a Villa Vicentina Ai Cjastinârs;
a Fagagna Al Bàcar;
a Palmanova Al Gambero;
a Tavagnacco Al Parco di Tavagnacco e Antica Trattoria Sguazzi;
a Collalto di Tarcento Costantini;
a Torviscosa La Tavernetta;
a Rivignano L'Aghe Sante;
a Cividale Locanda al Castello ed a Colloredo di Monte Albano Peres.

Organizzato da:
Confcommercio della Provincia di Udine, tel. 0432 538749, www.ascom.ud.it
:: torna alla pagina delle news ::
:: archivio news ::
© 1999-2005 agriturist.com - tutti i diritti riservati - Web Design Gruppomultimedia.it